Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

» Spalato | Isole Croazia

Scroll to top

Top

Spalato

Spalato

Could not save XML file

Could not save marker XML file (/var/www/clients/client1/web21/web/wp-content/uploads/wp-google-maps/32markers.xml) for Map ID 32



Come il resto della Croazia, la città Centro principale della Dalmazia e secondo, per numero di abitanti, della Croazia intera, Spalato si sviluppa lungo la costa, tra il blu del mar Adriatico e il verde delle montagne Kozjak e Mosor. In estate gode di un clima piacevolissimo, caratterizzato da un caldo secco, per niente smisurato.
Spalato dispone di spiagge in grado di soddisfare tutti i gusti e contornate da panorami incantevoli, alla sabbia si alternano infatti baie di ghiaia e ciottoli.
Artisticamente è una delle città croate più affascinanti: a lungo dominata da antiche civiltà, tra cui romani e veneziani, conserva testimonianze di rara bellezza, la cui eterogeneità delle forme la rende un vero e proprio museo all’aria aperta; al punto che passeggiando tra le vie o sorseggiando una bibita seduti sugli scalini sembra di vivere in un’epoca lontana.
Spalato offre le più svariate possibilità di svago e divertimento, per tutte le esigenze, dalle attività giornaliere ai numerosissimi eventi organizzati dalle attente istituzioni locali.
E’ possibile infatti partecipare a molti eventi sportivi, culturali e musicali e per i più giovani, ma non solo, di sera la baia di Bacvice è un fermento di vitalità grazie ai numerosi locali che intrattengono con feste e musica.

 

Cosa vedere

  • Palazzo di Diocleziano è il sito culturale di maggior interesse, bellezza e fascino, come testimonia la nomina a patrimonio dell’Unesco. Fatto costruire dall’imperatore Diocleziano alle soglie del 300 A.C. come residenza in cui trascorrere gli ultimi anni di vita, è una splendida fortezza edificata con le pietre bianche dell’Isola di Brac. Le sue mura circondano l’odierno centro storico della città ed è possibile accedervi attraverso quattro porte. Al suo interno vicoli, edifici, bar e ristoranti rendono l’atmosfera davvero unica. Da non perdere le due statue del più grande scultore croato Mestrovic, qui conservate.
  • Cattedrale di San Doimo. Dedicata al protettore di Spalato, S. Duje, è stata eretta nel XIII secolo ed è oggi sede arcivescovile. Il suo campanile romanico, risalente al periodo compreso tra il XII e il XVI secolo, è il simbolo della città.
  • Tempio di Giove conserva una sfinge egizia in granito nero.
  • Galleria Mestrovic con le più importanti opere del più famoso scultore croato Mestrovic.
  • Museo Archeologico, risalente al lontano 1800 il museo archeologico di Spalato conserva le principali testimonianze preistoriche croate.
  • Piazza della Repubblica pensata a imitazione di Piazza San Marco ospita il teatro e gli uffici comunali.
  • Riva lungomare, recentemente ristrutturato, per bellissime passeggiate con un occhio agli incantevoli panorami del mar Adriatico.

 

La mappa della località di Spalato

 

 

Condividi Spalato sui social NetworK: