Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

» Dugi Otok | Isole Croazia

Scroll to top

Top

Dugi Otok

Dugi Otok

Could not save XML file

Could not save marker XML file (/var/www/clients/client1/web21/web/wp-content/uploads/wp-google-maps/11markers.xml) for Map ID 11



Dugi Otok (Isola Lunga) è l’isola più grande dell’arcipelago di Zadar, con 45 km di lunghezza e 5 km di larghezza, e deve il suo nome alla caratteristica forma allungata.

La costa occidentale è prevalentemente desertica mentre quella orientale è caratterizzata da insenature e spiagge. L’interno è coperto da una fitta vegetazione mediterranea con boschi di pini marittimi e piante di ulivi.  I centri abitati si sviluppano principalmente ad est.

E’ un’ territorio che si presta più ad una vacanza rilassante, silenziosa e spartana. Perfetta per gli amanti del trekking e delle lunghe passeggiate alla ricerca di luoghi incontaminati e spiagge nascoste in cui rilassarsi.

Tra le spiagge più famose merita una visita l’incantevole Saharun, per altro l’unica di sabbia dell’intera isola, situata nella parte settentrionale.

 

Cosa vedere

  • La parte sud-est dell’isola è dominata dalla profonda baia di Telascica,  composta da una parte da roccia che si immerge a picco sul mare, dall’altra da una folta foresta, sede dell’omonimo Parco Naturale, in cui si trova anche un lago di acqua marina.
  • Sali, principale località dell’isola, situato sulla Baia di Porat, è dotato di un piccolo porto, di un centro con case dallo stile gotico-rinascimentale e la chiesa di Santa Maria risalente al XV secolo.
  • In tutti villaggi dell’isola si possono comunque trovare edifici antichi di grande fascino e, nei mesi estivi, è possibile intrattenersi con le numerose feste organizzate dalle istituzioni locali, di solito in onore del santo protettore del paese, con musica tipica croata e piatti tradizionali.

 

La mappa delle località dell’isola

 

 

Condividi Dugi Otok sui social NetworK: